- Spedizione gratuita su tutti gli ordini -

close
Store Locator

Codice Etico

Pomellato ritiene che l'adozione di un comportamento etico e la conformità agli obblighi legali siano due fattori essenziali della gestione aziendale.
All'interno del nostro Gruppo, in ogni regione e in ogni team, tutti i dipendenti devono farsi portavoce dei nostri valori e osservare gli standard di comportamento etico più elevati.
Adottiamo la cultura dell'integrità di Kering e siamo impegnati a osservare il Codice etico di Kering in aggiunta a tutte le leggi, normative e procedure applicabili.

Dal 2005, il Codice etico di Kering, introdotto dopo la redazione dello Statuto etico del 1996, definisce i principi fondamentali che riflettono e guidano le nostre azioni quotidiane. Il Codice indica cosa ci si aspetta da ognuno dei nostri dipendenti durante le attività professionali e i contatti con gli stakeholder, ovvero colleghi, clienti, azionisti e partner commerciali. Definisce inoltre il nostro impegno nei confronti dell'ambiente e della società in senso ampio, per i quali il Gruppo Kering intende offrire il proprio contributo in qualità di cittadino d'impresa impegnato e responsabile.

Lo Statuto dei Fornitori del Gruppo, inclusa nel Codice etico di Kering, indica in modo preciso cosa ci si aspetta dai nostri partner commerciali sul piano etico, in particolare in termini di rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali dell’individuo, oltre che di protezione per l'ambiente.

Infine, il Codice etico di Kering ci ricorda del nostro sistema di whistleblowing etico, che consente a qualunque Gruppo o dipendente esterno di segnalare una violazione (sospetta o effettiva) del Codice e dei suoi principi.