Store Locator
I AM WITH YOU

I AM WITH YOU

Pomellato celebra la sua città con un messaggio che richiama il senso di unità e di appartenenza che ha contraddistinto la comunità milanese nei mesi più recenti della pandemia. Pensiamo a persone come Chiara Ferragni che hanno collaborato in modo sbalorditivo nel momento più difficile, alle persone che hanno combattuto in prima linea in condizioni precarie come la ricercatrice Alessia Lai del Sacco premiata da Mattarella o la D.ssa Trabattoni, responsabile del reparto di cardiologia al Monzino, a quelle che ogni giorno contribuiscono a nutrire l’energia di Milano con creatività, coraggio e passione per l’arte, per il design e per la moda. Anche i personaggi più noti, come Eva Riccobono e Cristiana Capotondi, hanno prestato la loro voce per diffondere un messaggio positivo di coesione.
#IAMWITHYOU

#IAMWITHYOU Durante la fashion week Pomellato supporta la capitale della moda e i suoi giovani talenti con un progetto digitale che ha finalità benefiche. Associato a una serie di ritratti by Giampaolo Sgura, l’hashtag #IAMWITHYOU circolerà sui social network veicolando un messaggio che rappresenta il legame tra Pomellato e la sua città: è un richiamo all’unità, una dichiarazione di appartenenza. Fotografo di moda di fama internazionale, Sgura raggiunge la serie di “obiettivi” celebri che nel tempo hanno collaborato con Pomellato, da ultimi Peter Lindbergh e Cass Bird.

#IAMWITHYOU

«#IAMWITHYOU, ha un senso letterale: siamo tutti insieme in queste circostanze, siamo tutti connessi. Preoccuparsi, aiutare, condividere e restituire ci fa crescere. Pomellato è orgogliosa di accogliere da sempre questo tipo di valori, senza mai perdere di vista le proprie radici e sapendo che il futuro un giorno diventerà il presente. Impegnati da anni nel sostegno alla leadership femminile con PomellatoForWomen, vogliamo oggi emozionarci celebrando Milano con #IAMWITHYOU, un’iniziativa che viene dal cuore, un gesto di speranza con cui vogliamo sostenere la capitale della moda italiana», afferma Sabina Belli, CEO di Pomellato.

#IAMWITHYOU

Celebrare Milano col cuore per Pomellato significa anche supportare la capitale della moda italiana in maniera concreta. Per ciascuno dei ritratti scattati da Giampaolo Sgura la Maison farà una donazione a Camera Moda Fashion Trust, l’iniziativa non profit che supporta giovani talenti operanti in Italia.