Etica

LE PERSONE

 

Pomellato è costituita da un team di 600 persone con una marcata presenza femminile (71% donne e 29% uomini). Il basso turnover ed il forte legame tra le persone la Società sono il frutto di una serietà e di un’etica del lavoro apprezzata da parte dei dirigenti e dipendenti.

 

L’IMPEGNO A SUPPORTO DELL’AMBIENTE

 

Pomellato per 20 anni ha sostenuto il WWF Italia. Dodo in particolare nasce come marchio attento all’ecologia, che vuole anche sensibilizzare i propri clienti verso i problemi legati alla protezione degli animali a rischio di estinzione. Pomellato è in possesso delle necessarie autorizzazioni a carattere ambientale con esecuzioni di controlli, campionamenti ed analisi periodiche. Inoltre ogni anno effettua investimenti per la tutela e la sicurezza dei lavoratori.

 

ATTIVITÀ SOCIALE

 

Nel 2009 Pomellato ha effettuato erogazioni liberali destinate all’associazione Unione Volontari Infanzia. Inoltre nel biennio 1994 – 1995 Pomellato è protagonista di un progetto benefico in collaborazione con il fotografo Michel Comte. È Shots, una galleria di ritratti firmati da Michel Comte che coinvolge decine di personaggi famosi del cinema e della moda che si conclude con un’asta benefica il cui ricavato contribuisce alla costruzione dell’ospedale ortopedico a Kabul.