Le origini

Sinonimo di straordinaria creatività e colore, Pomellato nasce a Milano nel 1967 grazie all’intuizione dell’erede di una famiglia di orafi, Pino Rabolini.

Pioniere della filosofia del prêt-à-porter nel mondo del gioiello, Rabolini da subito imprime alla Maison un’identità forte e in linea con le tendenze moda, che le permettono di svilupparsi e di imporsi rapidamente sia sul mercato italiano sia nel panorama della gioielleria internazionale.

Lo stile Pomellato

Esprimendo il suo spirito originale e all’avanguardia attraverso combinazioni ricercate di pietre colorate, tagli speciali e ensemble creativi dall’impeccabile maestria artigianale, la Maison cresce sino a diventare il simbolo di una bellezza moderna e non convenzionale dallo stile iconico.

Lo stile Pomellato

Esprimendo il suo spirito originale e all’avanguardia attraverso combinazioni ricercate di pietre colorate, tagli speciali e ensemble creativi dall’impeccabile maestria artigianale, la Maison cresce sino a diventare il simbolo di una bellezza moderna e non convenzionale dallo stile iconico.

Oggi

Nel luglio 2013 Pomellato entra a far parte del gruppo Kering. Gruppo mondiale del lusso, Kering sostiene e promuove lo sviluppo di alcuni tra i più rinomati marchi di moda, pelletteria, gioielli e orologi: Gucci, Saint Laurent, Bottega Veneta, Balenciaga, Alexander McQueen, Brioni, Boucheron, Pomellato, DoDo, Qeelin, Ulysse Nardin, Girard-Perregaux e Kering Eyewear.

Campagne pubblicitarie

Storicamente, Pomellato ha acquisito il ruolo di anticipatrice e trendsetter anche nel campo della comunicazione, commissionando le sue campagne a fotografi famosi del calibro di Helmut Newton, Gian Paolo Barbieri, Michel Comte, Paolo Roversi, Javier Vallhonrat, Sølve Sundsbø, Jean-Baptiste Mondino e del duo Mert e Marcus.

Campagne pubblicitarie

Storicamente, Pomellato ha acquisito il ruolo di anticipatrice e trendsetter anche nel campo della comunicazione, commissionando le sue campagne a fotografi famosi del calibro di Helmut Newton, Gian Paolo Barbieri, Michel Comte, Paolo Roversi, Javier Vallhonrat, Sølve Sundsbø, Jean-Baptiste Mondino e del duo Mert e Marcus.

Pomellato for Women

La campagna del 2017 #PomellatoForWomen ha celebrato il 50° anniversario della Maison al fianco di personalità femminili dalla forte leadership. La campagna vede come protagoniste donne appartenenti a discipline, generazioni e universi artistici svariati, che condividono i valori Pomellato, tra cui la fiducia in se stesse. Immortalate da Peter Lindbergh, le pioniere di #PomellatoForWomen incarnano perfettamente l’approccio anticonvenzionale e innovativo che ha definito la Maison per 50 anni.