Savoir Faire

ARTIGIANALITÀ UNICA, A COLORI

 

Iconica, colorata e fuori dagli schemi. Nata nel 1967, la maison Pomellato incarna l’eccellenza artigianale italiana unita alla profonda conoscenza delle più importanti tecniche orafe, attraverso uno spirito unico e non convenzionale.

Quella di Pomellato è un’arte senza tempo, dove la qualità incontra un nuovo modo di interpretare il lusso. Un perfetto equilibrio tra passato e futuro, tradizione e innovazione, rigore e sperimentazione con un tocco audace e dall’ineguagliabile sensualità. Semplicemente inimitabile.

MADE IN MILAN

 

Ogni giorno, oltre 100 artigiani applicano e perfezionano rigorose tecniche artigianali presso l’atelier di Pomellato situato nell’headquarter milanese. Dall’idea alla creazione finale, ogni singolo gioiello prende vita dopo ore di intenso lavoro e soluzioni inaspettate.

COME VIENE

REALIZZATO CAPRI

SCOPRI CAPRI

Un processo che combina metalli unici come il caratteristico oro rosa di Pomellato, diamanti preziosi e rare gemme colorate estratte nei luoghi più remoti della Terra.

La tecnica più utilizzata dagli artigiani è la microfusione. Conosciuta anche come fusione a cera persa, questo tipo di lavorazione risale al 3500 A.C. Essa consente di modellare linee delicate e forme morbide, permettendo così agli artigiani Pomellato di portare alla luce creazioni dal fascino unico.

COME VIENE

REALIZZATO TANGO

SCOPRI TANGO

Questa grande meticolosità e la selezione di pietre semi-preziose sempre più rare danno vita al ‘new precious’, un nuovo ideale e valore nel panorama della gioielleria contemporanea.

Questo è Pomellato.

I maestri orafi della maison sono una chiave essenziale del successo di Pomellato. L’unione dell’eccellente know-how, dell’attitudine sperimentale e dell’attenzione meticolosa ai materiali crea un rituale riconoscibile, una missione autentica in pieno stile Pomellato dedicata alla creazione della bellezza e dello stupore.

COME VIENE

REALIZZATO NUDO

SCOPRI NUDO

Ispirazione e sentimento vengono catturati istintivamente e racchiusi all’interno di delicate sculture-gioiello, ciascuna delle quali esprime la libertà creativa, la curiosità e l’indipendenza che anima quotidianamente l’atelier. Il desiderio di ricercare soluzioni e prospettive nuove è tangibile, come lo sono le emozioni visive e tattili che evocano l’essenza organica della Natura.

In un ricco gioco di sinergie, influenze e scoperte in continua evoluzione, la professionalità artistica degli orafi si fonde con la visione del direttore creativo e con le competenze del Gem Master, dando forma alla distintiva filosofia del ‘unconventional’. Il risultato è storia: Pomellato è stato il primo marchio a tagliare le pietre al contrario, a creare pavé di diamanti irregolari e ad adottare lo stile cabochon.

Ed è proprio grazie a questa rara alchimia composta da idee e intuizioni, manualità, sentimento e ragione che lo spirito creativo e innovativo di Pomellato continua a evolvere quotidianamente, senza trascendere le intramontabili regole dell’arte orafa.

COME VIENE

REALIZZATO SABBIA

SCOPRI SABBIA